Tutte le news

Mostra CirculART: apripista di tutti gli eventi di Fashion Revolution Week

È stata inaugurata il 18 settembre, a Palazzo Agliardi a Bergamo la mostra CirculART, apripista di tutti gli eventi di Fashion Revolution Week Bergamo.

Quattro artisti si sono addentrati nei processi di produzione tessile, focalizzandosi non solo su una fase ma prendendo in considerazione l’intera filiera, partendo dall’utilizzo o dal riutilizzo delle materie prime: legno, cotone, indumenti usati, rimanenze di produzione.

Il progetto riprende l’idea di circolarità, scegliendo come terreno di discussione la produzione del tessile e della moda, con l’intenzione di rendere visibili ed evidenti attraverso il pensiero artistico l’importanza della filiera ma anche, perché no, le domande che lascia aperte il nostro ruolo di consumatori di risorse nella contemporaneità.

Guarda il video

In questa cornice i 4 artisti hanno scelto di sviluppare le loro opere indagando i temi più rilevanti:

A Yarn di Laura Harrington (UK) ha realizzato un filato rigenerato partendo da capi di abbigliamento donati dalle persone che hanno avuto a che fare con il progetto CirculART, tra cui lo staff di Cittadellarte – inclusi familiari e amici – e persone che lavorano nelle aziende coinvolte. L’artista ha utilizzato questo filato per ricamare un quilt composto da 43 diversi tessuti provenienti dalle fabbriche aderenti al progetto.

Courage di Silvia Giovanardi (IT) ha creato un abito-simbolo, che porta con sé il mito del coraggio, inteso come filosofia dietro qualsiasi intrapresa creativa e imprenditoriale, non solo nel mondo del tessile ma in ogni ambito della creazione umana.

Trace and Repeat the Painting di Juan Manuel Gomez (COL) con Trace and Repeat the Painting ci porta a riflettere sul viaggio di un capo d’abbigliamento contemporaneo. L’artista ha realizzato dei dipinti su tessuti denim provenienti da fabbriche italiane, tessuti che ha fatto viaggiare – accompagnati da una serie di istruzioni per intervenire sugli stessi – nei luoghi dove oggi le grandi industrie fanno rifinire i capi di abbigliamento.

Pergamene, linee di un paesaggio di Emanuele Marullo (IT), affascinato dalla materia tessile che ha scoperto e dai processi che legano i prodotti all’ambito locale di ogni luogo di produzione, ha creato una serie di paesaggi utilizzando le procedure solitamente impiegate nei processi di tintura e finissaggio dei tessuti.

Ti potrebbe interessare ...

14 Settembre 2020

Mostra CirculART: apripista di tutti gli eventi di Fashion Revolution Week

È stata inaugurata il 18 settembre, a Palazzo Agliardi a Bergamo la mostra CirculART, apripista[...]

leggi l'articolo
19 Settembre 2020

Mostra CirculART: apripista di tutti gli eventi di Fashion Revolution Week

È stata inaugurata il 18 settembre, a Palazzo Agliardi a Bergamo la mostra CirculART, apripista[...]

leggi l'articolo