Tutti gli eventi
19 Settembre

Abiti Parlanti

17:00 - 20:00
Spazio Experience - Via Pignolo, 38/C, 24122 Bergamo BG

Workshop: Rammendare il Futuro
Partendo dalle tematiche riguardanti la sostenibilità sociale e ambientale nell’ ambito tessile, il workshop si focalizzerà sulla consapevolezza e il contributo individuale dei partecipanti nello scenario collettivo. Questo processo collaborativo ha l’intento di stimolare il dialogo e di tradurre la comprensione olistica del sistema della moda in una narrazione di gruppo. Il racconto prenderà vita attraverso i componenti elettronici e le tradizionali tecniche del rammendo, effettuate con dei fili conduttivi. Le parti della superficie del tessuto rivitalizzato saranno sensibili al tocco e illustreranno le percezioni e i valori collettivi incorporati in un artefatto, capace di indurre il cambiamento sociale, ambientale ed economico.

Seçil Uğur Yavuz è una designer e ricercatrice che lavora nel campo del design di prodotti interattivi, e-textiles e co-design. Ha un background in design industriale e design dei prodotti, servizi e sistemi. Ha conseguito il dottorato di ricerca in design al Politecnico di Milano. La sua tesi di dottorato si è concentrata sulla tecnologia indossabile. Attualmente lei è ricercatrice e docente presso la Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano, in cui conduce la ricerca pratica su nuovi metodi di interazione, progettazione e creazione degli artefatti nell’era digitale.

Al progetto collaborano
Iryna Kucher è una Eco-Social designer che vive e lavora a Bolzano. Ha conseguito gli studi in Industrial Design al ISIA Roma Design e Kymenlasko University of Applied Sciences in Finlandia. Dopo diverse esperienze nel campo del design del prodotto prosegue gli studi nel ambito del design Eco-Sociale presso la Libera Università di Bolzano, focalizzandosi sulla comprensione olistica delle caratteristiche e temporalità dei consumi nel ambito della moda. Il suo approccio trans disciplinare è caratterizzato dalla conciliazione delle tradizionali tecniche di rivitalizzazione degli abiti, fabbricazione digitale e design partecipativo.

Chiara Zardi è un’artigiana digitale e una narratrice visiva, che ama sperimentare ad ampio raggio nell’ambito del product design speculativo, della comunicazione visiva e dell’arte concettuale. Insieme a Seçil Uğur Yavuz negli scorsi anni ha partecipato e contribuito a organizzare diversi laboratori e esperimenti nell’ambito degli e-textiles. Ha conseguito la laurea in Design presso la Facoltà di Design e Arte di Bolzano. La sua ricerca di tesi verte sulla nuova percezione dell’arte e della materia tessile nel mondo contemporaneo.

Workshop su invito massimo 10 persone:
Al termine verrà presentato al pubblico il lavoro ottenuto ingresso su prenotazione. (25 persone)
Aperitivo offerto con i prodotti KM0 degli agricoltori di Alveare Che Dice Sì – La Terza Piuma

Sarà possibile vedere il tessuto parlante prenotando la visita che sarà accompagnata.
Da martedì a domenica dalle 18.00 alle 20.00.

Aggiungi al tuo calendario
Via Pignolo, 38/C, 24122 Bergamo BG
Compila il form per ricevere maggiori informazioni

Eventi Correlati

21 Settembre, 17:30

Inaugurazione scritta #whomademyclothes

Incontri di gruppo per creare insieme lo slogan “who made my clothes” da posizionare in[...]

Info + iscrizioni
21 Settembre - 04 Ottobre

Installazione scritta #whomademyclothes

Workshop di gruppo per creare lo slogan “who made my clothes” visibile in Piazzetta Piave[...]

Info + iscrizioni
27 Novembre, 21:00

Fashion Revolution Event: Lo fo io “La verginità non è più una virtù”

Sono Beppe, ho 26 anni e sono un artigiano pratese. Produco con mia sorella, mia[...]

Info + iscrizioni